cucine del tongo

L'intervento ha per oggetto la Ristrutturazione di un duplex in un caratteristico edificio realizzato dall'impresa Manolino nel 2005. L'alloggio presentava un'ampio spreco di spazio e gli arredi erano stati lasciati al caso, secondo le sommarie disposizioni in pianta date dall'impresa costruttrice. Il progetto ha modificato alcuni tramezzi interni e ha stravolto la disposizione degli arredi in modo da ottimizzare gli spazi e dare una impronta personale alla casa. L'intervento è concentrato nella zona giorno (ampio open space di 30 mq), in particolare sulla cucina, in quanto la precedente disposizione forniva uno spazio di lavoro molto ridotto e disponeva il tavolo a ridosso del portoncino d'ingresso. La nuova disposizione fornisce un ampio spazio lavoro e valorizza la zona cucina che è il punto focale d'entrata. Nel bagno, invece, è stata ricavata una zona lavanderia (lavatrice/asciugatrice) ed è stata inserita una comoda vasca idromassaggio. L'attenzione è rivolta soprattutto ai materiali e ai rivestimenti che vengono risaltati nella loro matericità. Un progetto minimal ma con un tocco di decorativismo che rompe gli schemi classici dell'imperativo "less is more".


Crediti:

Arredamenti: Cucina del Tongo Creta Slim Fit, Archeda, Giessegi
Marchi: Corian, Silestone, Parquet Provence Listone Giordano, Franke, Miele, Faber, Ceramica Flaminia, Ceramica Cielo


Architetto Francesca Serra
info@architettofrancescaserra.com
www.architettofrancescaserra.com
P.IVA: 11513130010